LA POST SEASON PASSA DA BOLOGNA

Sabato (ore 15) trasferta sul campo dei Doves per blindare il primo posto nel girone e sperare di evitare le Wild Card. Coach Annibale: “Vogliamo giocare ancora a Favaro“.

Venezia, 02 maggio 2019 – Riprende la corsa in campionato degli Islanders Venezia. Dopo due weekend di pausa, a tre settimane dalla vittoria casalinga contro gli Alligators Rovigo, sabato 4 maggio al celebre Campo Sportivo Bernardi (ex Lunetta Gamberini) di Bologna, i bluteal fanno visita ai Doves per la week 11 del campionato CIF9 2019. Ultima trasferta della stagione regolare per i ragazzi di coach Annibale, ma soprattutto una trasferta importante dalla quale dipenderĂ ’ il posizionamento dei veneziani nella griglia Playoff. Trasferta difficile perchĂ©’ i Doves, nelle ultime gare, hanno ricominciato a macinare gioco e risultati e possono ancora sperare di agganciare in extremis il treno della post season. Un risultato positivo, per gli Islanders, significherebbe blindare i primo posto nel girone (con un record 5-1) e tenere alta la probabilitĂ ’ di evitare il turno preliminare di wild card, giocando direttamente i quarti di finale in casa.

Le due squadre. Gli Islanders arrivano alla trasferta in terra felsinea dopo la vittoria per 24 a 6 ai danni degli Alligators Rovigo. Roster bluteal con qualche defezione soprattutto in attacco (Rosada, Sportillo e Masiero, mentre la difesa sarĂ ’ orfana del cornerback Luca Cester), ma sopperita dagli aggiustamenti attuati dal coaching staff. I Doves Bologna, al momento al penultimo posto nel girone con un record di 1-3, dopo la vittoria proprio sugli Alligators (43-20) che aveva riacceso le speranze playoff, hanno dovuto cedere le armi ai Ravens Imola (12-21). L´attacco sarĂ  guidato in cabina di regia da Jack Vanni (528 yard e 7 TD pass per lui) con il runner Bergamini (347 yard e 2 TD) e il ricevitore Bardelli (22 ricezioni e 2 TD) punte di diamante offensive. In difesa occhi puntati sul linebacker Turrini, migliori placcatori della squadra con 21.5 tackle.

Precedenti. Tutti a favore degli Islanders i precedente tra le due formazioni: dopo la vittoria del 2010 (48 a 6), successo bissato nella sfida di andata di questo campionato, dove a Favaro fini’ 50-0 per i bluteal.

I commenti. “Affrontiamo la sfida con entusiasmo e voglia di portare a casa il risultato” – commenta coach Annibale – “come coaching staffa abbiamo lavorato bene per sopperire alle importanti assenze. Sappiamo che Bologna non sarĂ ’ una partita facile, visto che i Doves dal’ inizio campionato sono molto migliorati e vorranno guadagnarsi un posto ai playoff davanti a loro pubblico. Entreremo in campo consci del fatto che dovremo giocare come sappiamo perchĂ©’ vogliamo evitare le wild card e dare la possibilitĂ ’ ai nostri tifosi di vederci giocare ancora a Favaro”.

—————————–

Matteo Caroncini

Ufficio Stampa ISLANDERS Venezia

info@islandersvenezia.com

Attachment

Poster 2019_HOME_3

Our Partners