ISLANDERS, A IMOLA SI GIOCA “LA PARTITA”

Dopo due weekend di pausa, domenica 7 aprile trasferta sul campo dei Ravens. Coach Annibale: “Imola vorrá il riscatto, noi vogliamo il primato.

 

CaptureVenezia, 05 aprile 2019  – La Partita. Con questa parola si potrebbe sintetizzare il prossimo impegno in campionato degli  Islanders Venezia che, per la week 8 del CIF9 2019,  domenica 7 aprile al Centro Sportivo di Casalfiumanese (BO), fanno visita ai campioni in carica dei Ravens Imola.

A tre settimane dalla vittoria casalinga proprio contro i corvi viola-nero, i ragazzi di coach Annibale saranno quindi attesi dal  rematch della finale di North Conference 2018, che vide i Ravens ribaltare il risultato a pochi minuti dalla fine e staccare il biglietto per il NINEBOWL. Una sconfitta in parte recuperata con la vittoria per 26 a 0 nella gara d´andata, ma considerata nell´ambiente bluteal la vera occasione per riprendersi la sconfitta di giugno, oltre che per poter segnare un allungo importante in chiave playoff, anche alla luce della sconfitta di settimana scorsa degli Alligators Rovigo con i Doves Bologna, che ha lasciato solo gli ISLANDERS con un record positivo.  Per i blu teal  quindi, la parola d’ordine è vincere, per mantenere la testa del girone e puntare a giocare la post-season in casa.

Le due squadre. Le tre settimane per preparare al meglio la partita non sono state sfruttate come voleva il coaching staff, a causa di alcuni infortuni importanti e qualche assenza di troppo, che non hanno permesso di organizzare un gioco corale e sistemare timing ed assegnamenti negli schemi. Le assenze per infortunio obbligheranno i bluteal a rivedere la lineup dei titolari, soprattutto in difesa, dove mancheranno Arvali, Trevisan, Scarpa e Seno. Difesa veneziana quindi chiamata all´ennesimo duro lavoro per fermare l´attacco di Labarile e compagni. Completo invece il roster dell´attacco, che guidato da Romanato, dovrà cercare di superare la sempre ottima difesa di casa, che puó fare affidamento su una forte D-Line e su un gruppo di backs veloci e fisici. Mancherà il ricevitore Stefano Favaro, ma con Sportillo, Barbaro, Annibale e il TE Gobbo, le frecce all´arco di coach Nardo non dovrebbero mancare.

I Ravens Imola, campioni di III Divisione 2018, cercheranno il riscatto dopo la sconfitta di Favaro. Brian Labarile guiderà’ l’ attacco dei “corvi” che vede nel ricevitore Roberto Raffini la sua punta di diamante. In difesa, occhi puntati su Andrea Salvinni, miglior placcatore dei suoi, con 12 tackle e 1 intercetto.

Precedenti. Terzo incontro in due anni tra le due formazioni, con la serie ferma in paritá (1-1), ma ISLANDERS avanti per punti segnati (49-26): vittoria Imola a giugno 2018 (26-23) e vittoria Venezia a marzo 2019 (26-0).

I commenti. “Domenica sara la “Partita”” – introduce la sfida coach Daniele Annibale – “affrontiamo nuovamente i campioni d´Italia in carica e stavolta a casa loro e sono sicuro che dopo la sconfitta dell´andata vorranno il pronto riscatto. Riscatto che sta a noi concedere o meno. Abbiamo avuto qualche problema di organico in queste settimane, e affronteremo la trasferta con alcune asenze determinanti che ci hanno costretto a rivedere un po i nostri piani. Di buono cè che chi si è allenato lo ha fatto al meglio ed é pronto per scendere in campo determinato. Imola cerchera`il riscatto ma noi cercheremo di mantenere il primo posto nel girone. Domenica vedremo chi avrá più sete di vittoria”.

 

—————————–

Matteo Caroncini

Ufficio Stampa ISLANDERS Venezia

info@islandersvenezia.com

 

Attachment

Capture ISL-rav 1 Poster 2019_HOME_3

Our Partners