INSIDE THE TEAL – Matteo Pirona

22 Dicembre 1775 – Viene fondata la Marina Militare statunitense

22 Dicembre 1790 – una tempesta di eccezionale potenza devasta l’Inghilterra Occidentale

22 Dicembre 1885 – Ito Hirobumi, un samurai, diventa primo ministro del Giappone

22 Dicembre 2016 – Nella rubrica INSIDE-THE-TEAL si parla del più importante Team-Leader
Con la maglia numero 90, sempre presente agli allenamenti, l’anima della squadra, ecco a voi Matteo “CHIMERA” Pirona.

“Non lasciamo i nostri lettori sulle spine, cos’hai fatto per meritarti questo soprannome?”

“E’ associato alla figura mitologica. Contraddistinta da personalità multiple,cattive e animalesche ed anche perché la chimera è una dei figli di Ade… Sarebbe una bellissima storia questa, se non fosse che in realtà al mio primo allenamento avevo una maglietta con scritto chimera team scuola di box. AHAHAH”

“Prima ho parlato di Team-Leader, raccontaci il perché..”

“Nell’ultima stagione mi hanno assegnato il premio per il team leader 2015-2016”

“Caspita.. Congratulazioni”

“Bhè considerando che tanti son stati premiati come migliori giocatori, credo che il mio sia un premio di consolazione …Però mi prodigo nel trascinare i compagni, sono un motivatore, cerco di sostenerli, supportarli e soprattutto sopportarli.”

“Capisco che sei molto legato ai tuoi compagni, sei legato anche al tuo numero di maglia?”

“Indosso la maglia numero 90 (la pauuuuraaaaa) e ci sono molto legato, in quanto mi è stata ceduta da un ex giocatore ora coach”

“Giochi a football da tantissimo tempo. Come mai tutta questa passione? Cosa ti ha spinto a giocare?

“Ho sempre voluto giocare, fin da piccolo. Ho visto la mia prima partita quando avevo 10 anni e me ne sono innamorato, ma non avevo idea che ci fossero squadre locali, altrimenti probabilmente ci starei giocando da allora. L’ho sempre considerato lo sport più bello al mondo”

“Parlaci un po’ di te, cosa fai nella vita? Passioni?”

“Lavoro nell’informatica, questo vi basta. Non sto ad annoiarvi con i dettagli che già annoiano me tutto il giorno, ahaha. Passioni ne ho tante, videogiochi, belle donne, meccanica e football. In realtà football prima di tutto”

“E nel tempo libero a cosa dai priorità?”

“Tempo libero? Se ne hai da prestarmene un po’ volentieri, perché io decisamente non ne ho, avrei bisogno letteralmente di 48 ore al giorno e non solo di 24”

“Ma come scusa, ci parlavi di videogiochi, football, meccanica”

“Eh ma quello non è tempo libero, è tempo occupato….ahahhaha”

“Ultima domanda, che limite d’età ti daresti per questo sport?”

“Con tutto quello che ho passato sono quasi sicuro di essere immortale.. Non sicuro al 100% ma quasi.. Quindi per rispondere alla tua domanda ti dico : “non mi pongo il problema…”


Si vede che il nostro “CHIMERA” è nelle grazie degli Dei del Football per reputarsi immortale, o forse dopo questa intervista si dovrà toccare i gioielli….. e non sono quelli di Trilogy…..
INSIDE-THE-TEAL torna giovedì prossimo con un nuovo giocatore Islanders, per svelare identità e conoscere da più vicino questi fantastici ragazzi.
STAY TUNED – STAY TEAL – STAY ISLANDERS

Our Partners