COACHING STAFF 2020

 Confermato Daniele Annibale come Head Coach con le new entry degli ex Camilli e Lazzaro. Il presidente Maina: “Consolidiamo il lavoro fatto negli ultimi anni”.

 

Venezia, 25 febbraio 2020 – Il ritorno al football a undici, con la partecipazione al campionato nazionale di II Divisione, non ha cambiato i piani della dirigenza veneziana: anche per la stagione 2020, a guidare dalla side line la compagine blu-teal sarà Daniele Annibale. La conferma di Annibale, e in generale di tutto il coaching staff della passata stagione, segna un passo deciso nel percorso di consolidamento nell’ambiente bluteal.

Daniele Annibale, già giocatore Islanders negli anni ‘90, dopo aver fatto parte del coaching staff veneziano come allenatore degli uomini di linea d’attacco, prima sotto la gestione Bill Hancock e in seguito, nel biennio Will Kreamer, dal 2015 riveste la carica di Head Coach, prima nel campionato Lenaf (l’attuale II Divisione) e in seguito nel campionato CIF9 (poi III Divisione).
A completare il coaching staff per il campionato 2020, la dirigenza ha voluto affidare, per il terzo anno consecutivo, la gestione della squadra d’attacco ad Andrea Nardo, che si occuperà anche del pacchetto ricevitori. Coach Nardo sarà coadiuvato, sempre in attacco, da Stefano Nerozzi (quarterback), Francesco Sabinot (runningback) e dalla novità Francesco Camilli e Francesco Lazzaro, ex giocatori bluteal con esperienza di I Divisione (Aquile Ferrara e Giants Bolzano) e squadra Nazionale, che seguiranno i reparti delle linee di attacco e di difesa. A gestire invece la difesa bluteal, nel ruolo di Defensive Coordinator ci sarà Piero Cabianca, iconico ex giocatore veneziano (Islanders Venezia, Dogi Venezia, Aquile Ferrara, Saints Padova), già sulla side line veneziana negli ultimi anni, che potrà contare sull’aiuto di Giampaolo Veratelli e Marco Volpi che seguiranno i linebacker e tutta la secondaria di difesa. Altra novità l’impiego di Diego Mondin, in veste di External Assistant Coach.

 

“Questo è il campionato giusto per gli ISLANDERS – commenta il presidente Maina – nuovo, probante e interessante. Mi aspetto una prova di maturità da parte di tutto il coaching staff, perché’ siamo qui per migliorarci e il campionato sarà un trampolino di lancio per i futuri progetti. Partiamo con grande entusiasmo ma anche grande rispetto per le nostre avversarie. Il passaggio da un sistema di gioco a nove giocatori a uno a undici, permetterà a ogni allenatore di sviluppare le proprie competenze al servizio della squadra e per quello mi aspetto il meglio da ognuno di loro. Valuto molto positivo l’aiuto, con esperienza, dei nuovi innesti Camilli e Lazzaro, cresciuti nel nostro vivaio. Stiamo lavorando sodo, perché’, pur essendo per quest’anno una matricola del campionato, puntiamo più in alto possibile”.

 

COACHING STAFF 2020

———————

Matteo Caroncini

Ufficio Stampa ISLANDERS Venezia AFT

info@islandersvenezia.com

 

Attachment

Our Partners